-
torrna alla lista precedente successiva
-

Questa tipologia di solai è costituita dall’abbinamento di lastre in c.a. vibrato dello spessore 6 -10 cm, da tre o più tralicci reticolari saldati tipo RET o baustrada e da eventuali blocchi di polistirolo per l’alleggerimento del getto di calcestruzzo di completamento in opera. I tralicci ed i blocchi di polistirolo vengono annegati nella suola in c.a. direttamente nello stabilimento di produzione, così da ottenere un unico prodotto direttamente impiegabile per il montaggio in opera.

Grazie alla loro notevole rigidezza flessionale, i solai RETSOL risultano particolarmente indicati per luci notevoli in autoportanza, per solai a nervature incrociate (solai a piastra), per solai monolitici da ponte o laddove gli impianti tecnologici di distribuzione non permettono l’utilizzo di solai precompressi. Il loro peso contenuto e la loro notevole maneggevolezza li rendono inoltre la soluzione ideale nei cantieri con difficile accesso ai mezzi pesanti per la movimentazione (autogrù).

Caratterizzate da una superficie inferiore perfettamente liscia, le lastre RETSOL possono essere direttamente impiegate senza intonaco o con una semplice pittura.

-

Solaio autoportante solai autoportanti Retsol - VENCATO PREFABBRICATI